Tramonto sull'Alpe di Siusi avvolge tutto in una luce calda Malga solitaria in legno su un prato dell'Alpe di Siusi
Natur Caravanpark Tesimo

Naturcaravanpark
Tesimo

Alto Adige, Italia

Camping Seiser Alm

Camping
Seiser Alm

Alpe di Siusi

L’Alpe di Siusi

La regione turistica dell’Alpe di Siusi comprende i paesi di Castelrotto, Siusi, Fiè allo Sciliar e Tires. Si tratta dell’altopiano più grande d’Europa e si estende dal Sassopiatto e Sassolungo fino al Massiccio dello Sciliar. Se volete avventurarvi sulle cime dell’Alpe di Siusi e intraprendere una delle molte attività estive e invernali che vengono offerte, salite sulla cabinovia che vi porterà dal paese di Siusi fin sull’Alpe. Trovate maggiori informazioni e prezzi sul sito ufficiale della Cabinovia Siusi.

Scoprite i campeggi all’Alpe di Siusi.

Da vedere

La regione dell’Alpe di Siusi è ricca di bellezze naturali da ammirare e ogni angolo è un piccolo museo a cielo aperto. Se decidete di trascorrere le vacanze in un camping sull’Alpe di Siusi, la cosa migliore è uscire e stare all’aria aperta. La regione dell’Alpe di Siusi e dello Sciliar è ricca di castelli: visitate le collezioni esposte all’interno oppure immergetevi nella particolare atmosfera di queste antiche residenze. Vi consigliamo di visitare:

  • Castel Presule a Fiè allo Sciliar (aperto solo in estate): fortificato nel 1517, il castello attualmente ospita numerose manifestazioni culturali e un museo con collezioni di armi, dipinti e disegni.
  • Rovine di Castelvecchio: in tempi antichi vi abitava Oswald von Wolkenstein, menestrello conosciuto in Alto Adige. Ora, le rovine sono accessibili al pubblico e raggiungibili in circa mezz’ora di cammino da Siusi con il sentiero numero 8.
  • Rovine di Castel Salego: se visitate le Rovine di Castelvecchio, approfittatene anche per una visita a quelle di Salego, distanti mezz’ora di cammino. Purtroppo, le rovine rimaste non sono in buone condizioni ma la passeggiata per arrivarci è davvero molto bella e vale la pena.

Attività estive

In estate la regione dell’Alpe di Siusi è perfetta per chi vuole fare passeggiate, escursioni o dedicarsi alla mountain bike. La maggior parte della regione è inoltre chiusa al traffico e accessibile solo ai mezzi agricoli e al bus navetta lasciando così inalterata e incontaminata la natura e i paesaggi. Per le vostre escursioni vi suggeriamo:

  • laghetto balneabile di Fiè: raggiungibile partendo dal centro del paese di Fiè con il sentiero numero 1 Si prosegue verso Fiè di Sopra (Obervöls) per arrivare in circa un’ora di cammino ai laghetti. La passeggiata è adatta anche ai bambini.
  • Malga Tuff: se arrivati al Laghetto di Fiè avete ancora voglia di camminare, potete proseguire sempre lungo il sentiero numero 1 fino alla Malga Tuff (1272 m). La malga, votata come la più bella dell’Alto Adige, ha un piccolo zoo e un parco giochi a disposizione dei più piccoli.
  • Hofer Alpl: dalla Malga Tuff si prosegue lungo il sentiero numero 1 per raggiungere la Hofer Alpl, dove potrete ammirare il panorama sul Renon, l’Ortles e il Gruppo di Tessa: uno spettacolo mozzafiato.
  • Mahlknechtschwaige / Rifugio Molignon, la malga più grande delle Alpi. Si sale con la cabinovia da Siusi fino a Compaccio / Kompatsch. Da qui si imbocca la stradina numero 7 che porta al Rifugio Molignon.

Attività invernali

L’Alpe di Siusi fa parte del comprensorio sciistico del Dolomiti Superski ed offre moltissimo agli amanti di qualunque sport sulla neve:

  • 60 km di piste per ogni difficoltà con neve sempre garantita
  • 23 impianti di risalita
  • Collegamento diretto ai comprensori sciistici della Val Gardena e Sella
  • Snowpark da 1.5 km di lunghezza con diversi percorsi
  • Tantissime possibilità per ciaspolate o passeggiate sulla neve